rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Mario Trevi festeggia i suoi primi 80 anni: "Grazie a tutti per il vostro affetto"

Con "Indifferentemente" ha fatto sognare intere generazioni

"Amici, anche io sono arrivato ai 50+30 anni. Grazie a tutti per il vostro affetto che mi dimostrate sempre, ogni giorno", con queste parole Mario Trevi (nome d'arte di Agostino Capozzi), grande esponente della musica napoletana e attore di successo, ringrazia i fans che lo seguono su Facebook.

Dotato di una voce unica, arriva al successo nel 1959, debuttando alla Festa di Piedigrotta con "Si ce lassammo", per poi presentare nel 1961 il suo primo successo internazionale: "Mare verde". Nel 1960 debutta al Festival di Napoli, dove, nel 1963, è primo interprete del famoso brano "Indifferentemente" (forse quello più amato dal pubblico). La sua poliedrica attività artistica lo vede cimentarsi dal repertorio della Canzone classica napoletana, ai brani napoletani degli anni '60, nella sceneggiata degli anni '70.

Trevi ha recentemente pubblicato un libro nel quale ripercorre la sua lunga carriera. 

Suo nipote è l'artista Gianluca Capozzi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Trevi festeggia i suoi primi 80 anni: "Grazie a tutti per il vostro affetto"

NapoliToday è in caricamento