rotate-mobile

I bambini e Maradona: "Mamma e papà ci hanno parlato di lui"

Al Parco Ventaglieri un torneo di calcetto dedicato al Pibe de Oro. Anche i più piccoli lo celebrano: "Sogniamo guardando i suoi video su Youtube"

Quando sono nati Diego Armando Maradona aveva appeso le scarpette al chiodo da circa un decennio. Eppure, non c'è ragazzino di Napoli che non sappia raccontare nei minimi dettagli i gol più famosi del Pibe de oro. In una giornata in cui le parole sul campione argentino si sono sprecate, loro, i più piccoli, hanno voluto ricordarlo nel modo che forse a lui sarebbe piaciuto di più: giocando a calcio. 

Un centinaio di scugnizzi si è dato appuntamento al parco Ventaglieri per la Maradona Cup, un torneo organizzato dallo Spartak San Gennaro, la scuola calcio che apre le porte a chi non può permettersi una retta e attraverso il pallone cerca di trasmettere il valore della lealtà e l'importanza dei diritti. E chissà se Diego, da lassù, non ci ha messo una mano, la mano de Dios, per concedere qualche ora di tregua in una giornata di pioggia continua. 

Insieme allo Spartak, l'appuntamento è stato fortemente voluto anche da Quartieri Spagnoli Official, Sgarrupato Damm e Scugnizzo Liberato. Questi ragazzi di Maradona hanno sentito parlare dai genitori: "L'anno scorso, mia madre mi disse: tu che ami il calcio, lo sai che è morta una leggenda?". I gol li hanno visti e rivisti su Youtube: "Quando li vedo mi si aprono gli occhi. Sembra di averlo qui, vicino a noi". 

E se chiedi loro chi fosse Maradona e perché è così importante della città, non hanno dubbi: "Per loro è un eroe - spiega Luigi Volpe dello Spartak San Gennaro - Diego è l'unico che ha mantenuto le promesse da queste parti. Disse di voler diventare l'idolo degli scugnizzi e lo ha fatto. Di Maradona calciatore di parla tanto e se ne parlerà per decenni. Però pochi raccontano del Maradona bambino. Ecco, noi vogliamo ricordarlo così, un po' bambino, come questi ragazzi che oggi sono venuti a ricordarlo".  

Sullo stesso argomento

Video popolari

I bambini e Maradona: "Mamma e papà ci hanno parlato di lui"

NapoliToday è in caricamento