rotate-mobile

Gomorra, come si diventa il "Maestrale": la trasformazione in poche semplici mosse|VIDEO

Uno dei personaggi di maggior fascino della stagione finale di Gomorra è indubbiamente il "Maestrale". Fedele sodale di Genny Savastano, per salvare la compagna da morte certa decide di nasconderla contravvenendo gli ordini del suo capo. Il "Monaciello" però ha capito tutto e potrebbe tradirlo.

Ad interpretare il personaggio è Mimmo Borrelli, che in questo simpatico video, pubblicato sui propri profili social, mostra come avviene la trasformazione nel "Maestrale".

Chi è Il Maestrale

Mimmo Borrelli è  nato a Napoli il 7 maggio 1979, ma originario di Torregaveta. Attore, poeta, regista, drammaturgo e scrittore. ha collaborato tra gli altri con Franco Branciaroli, Antonio Ferrante, Marzio Honorato, Davide Iodice, Claudio Longhi, Nello Mascia, Mario Santella, Carlo Cerciello, Patrizio Trampetti e con il Teatro Stabile di Torino.

Nel 2010 approdato felicemente alla regia ed al totale operato di capocomicato, poiché anche viscerale e intensissimo interprete dei suoi testi, attraverso l’ultimo successo “La Madre: ’i figlie so’ piezze ’i sfaccimma”: spettacolo acclamato al Teatro S. Ferdinando di Napoli e al CRT di Milano prodotto dallo Stabile napoletano stesso, con grande successo di pubblico e critica.

Collabora in maniera attiva con il Teatro Mercadante Stabile di Napoli, nonché con la sua compagnia “Marina Commedia Società Teatrale” di cui ne è presidente e socio fondatore attraverso la quale produce spettacoli memorabili come Sepsa, Malacrescita, Napucalisse.

Vince il Premio TESTORI nel dicembre 2013, nel 2015 il Premio concetta Barra e ancora i Premi Hystrio, dove attiva una collaborazione programmatica e costante col Teatro Piccolo di Milano, dove con Roberto Saviano, firma e mette in scena il testo “Sanghenapule: vita straordinaria di San Gennaro” con enorme impatto e successo.

Al suo attivo anche i premi Gassman, Girulà, Concetta Barra, Ruccello, Alfonso Gatto.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Gomorra, come si diventa il "Maestrale": la trasformazione in poche semplici mosse|VIDEO

NapoliToday è in caricamento