Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Maestra dirige cori anti Juve in classe, il video finisce nella chat dei genitori: è bufera

L'episodio, nel Modenese, ha visto come protagonista l'insegnante tifosa del Napoli

I suoi piccoli alunni saltavano cantando "Chi non salta juventino è", la maestra – che dirigeva il coro – li ha filmati e ha postato le immagini nella chat WhatsApp che condivide coi genitori. Ne è nato un vespaio.

La vicenda, avvenuta in provincia di Modena, vede protagonista una insegnante tifosa del Napoli che ha festeggiato con i suoi studenti così, alcune settimane fa, la vittoria dello scudetto da parte degli azzurri.

Mamme e papà degli studenti però l'hanno presa malissimo, reagendo duramente già nella chat di classe per poi andare addirittura dalla dirigente scolastica a chiedere provvedimenti.

È stata quest'ultima a precisare: "Tutto è nato da un gioco fatto in classe. Da parte dell'insegnante non c'è stata alcuna imposizione. L'insegnante ha assecondato la richiesta di alcuni alunni e ha girato il video che nelle sue intenzioni non sarebbe dovuto uscire dalla chat di classe. Poi, qualcuno evidentemente l’ha diffuso anche all’esterno. Dai propri errori, comunque, si impara". La dirigente ha raccomandato alla maestra di "Riflettere su un uso più oculato dei telefonini e dei mezzi informatici, ma la mia stima nei suoi confronti rimane immutata. So che è preoccupata e mortificata per il fatto che la notizia di questo video sia diventata di pubblico dominio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maestra dirige cori anti Juve in classe, il video finisce nella chat dei genitori: è bufera
NapoliToday è in caricamento