Il saluto di Made in Sud alla piccola Noemi

I conduttori Stefano De Martino e Fatima Trotta hanno aperto la puntata con una dedica alla piccola

La lotta della piccola Noemi per rimanere in vita è arrivata anche in diretta in Rai. L'inizio della trasmissione Made in Sud è stato dedicato alla bambina ferita nel corso di un agguato a piazza Nazionale venerdì scorso. La puntata di oggi era dedicata all'America e al sogno americano ma i conduttori hanno trovato il modo di ricordare comunque la piccola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole dei conduttori 

Con queste parole Stefano De Martino e Fatima Trotta hanno dedicato l'inizio della puntata a Noemi. “Alla luce di quanto è accaduto in questi giorni anche noi vorremmo andare via. Ma noi non vogliamo cedere. Resteremo per tifare per lei e dimostrare che Napoli non è solo questo. Forza Noemi”. Poi il lungo applauso degli studi Rai di Fuorigrotta.

Le offese alla piccola su Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento