Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità Porto / Piazza Nicola Amore

Stazione Duomo, ci siamo: via le recinzioni. Torna la viabilità ordinaria

Zona transennata addirittura dal 2001. Per l'apertura della stazione sarà invece necessario aspettare il prossimo marzo

Stazione Duomo

Si avvicina l'apertura della stazione Duomo della metropolitana Linea 1 di Napoli. Una storia travagliata, quella della stazione dell'arte di Fuksas, il cui cantiere venne inaugurato addirittura sul finire del 2001, ben 19 anni fa.

Innanzitutto, a piazza Nicola Amore spariscono finalmente le recinzioni. Ora ci sarà da ripristinare la viabilità, con l'attuale curva verso via Duomo che sarà ribaltata verso il mare come pure era già stato nel corso dei lavori.

Bisognerà attendere il marzo del 2021 perché la fermata vera e propria diventi operativa, con l'ingresso lato mare e uscita di sicurezza dal lato opposto. Un inizio simile a quanto già avvenuto per la fermata Municipio: per il museo e la bellissima cupola di Fuksas bisognerà, infatti, aspettare ulteriormente.

Innanzitutto proseguono gli scavi archeologici all'interno della cavea, dove è stato rinvenuto il tempio dei Giochi isolimpici. Diventerà un vero e proprio museo, con i reperti esposti in loco ed illuminati dalla luce filtrata attraverso la cupola immaginata dall'architetto romano. Che per i viaggiatori ha pensato ad una sorta di percorso sensoriale, con tra ascensori e scale mobili esagoni retroilluminati col colore cangiante delle diverse ore della giornata.

I prossimi passi della metropolitana di Napoli: la Linea 6

L'agenda di Metropolitana – parliamo ora della Linea 6 – prevede anche l'apertura di Arco Mirelli, in piazza della Repubblica, a inizio 2021; questo mentre San Pasquale è pronta da tempo e si attende l'arrivo dei treni. Anm ha stanziato nel frattempo i fondi per il ripristino delle stazioni da Fuorigrotta a Mergellina, con i lavori che partiranno a breve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Duomo, ci siamo: via le recinzioni. Torna la viabilità ordinaria

NapoliToday è in caricamento