Liberazione Jorit, de Magistris a Israele: "L'arte non si arresta"

 

A margine del Consiglio metropolitano, Luigi de Magistris trona sull'arresto dell'artista Jorit in terra di Israele. Il primo cittadino di Napoli è stato criticato dalla comunità israeliana per le sue parole contro il provvedimento: "L'arte non si arresta - afferma il sindaco nel video della web tv della città Metropolitana - Abbiamo fatto un grande lavoro diplomatico per liberare un grande artista e un patrimonio della città. Confermo quanto scritto dopo l'arresto di Jorit".

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento