Mercato “Luna Rossa” a Bagnoli: partono i lavori

Inizieranno nei prossimi giorni e dureranno un mese: l'annuncio dell'assessore Panini

È' stato firmato il contratto per l'affidamento dei lavori per il recupero e l'eliminazione dei pericoli che hanno portato alla chiusura e al sequestro dell'area mercatale di via Boezio, meglio conosciuta come Luna Rossa, nel territorio della decima municipalità, in via Caio Asinio Pollione a Bagnoli.

L'abbattimento della passerella costruita all'inizio degli anni 2000 rappresenta un punto fermo e un obiettivo portato avanti con determinazione da questa amministrazione e la parte attiva dei commercianti e cittadini di questo territorio. Entro i primi giorni di ottobre inizieranno i lavori che dureranno circa un mese al termine dei quali sarà restituita definitivamente l'area mercatale alla cittadinanza.

"È un risultato che pone definitivamente fine a decenni di abusi e di immobilità amministrativa" dichiara il Vicesindaco con delega al commercio Enrico Panini. "Nonostante le difficoltà di bilancio preseguono le attività del Comune volte al recupero e al ripristino delle aree mercatali. Grazie all'intervento di privati è stato possibile recuperare questa area mercatale che ospiterà a breve, dopo l'emanazione di un apposito bando, un adeguato numero di operatori creando nuova occupazione, posti di lavoro e rafforzando il canale distributivo commerciale del quartiere. Un ringraziamento alla municipalità ed in particolare al presidente Diego Civitillo e all'Assessore al Commercio Giovanni Grilli che sono stati i protagonisti di questa importante iniziativa".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento