rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità Chiaia / galleria vittoria

Laser nella Galleria Vittoria, al via i rilievi per capire l'entità dei danni

Le indagini in corso, spiega Palazzo San Giacomo, si sommano a quelle attivate immediatamente dopo il distacco parziale avvenuto nella notte tra il 24 e il 25 settembre

Vanno avanti il percorso preliminare propedeutico ai lavori che riguarderanno la Galleria Vittoria. Oggi - spiega il Comune di Napoli - sono iniziati i rilievi con laser scanner e le indagini termografiche all’interno della struttura per individuare lo stato deformativo del rivestimento. Al termine di queste ulteriori indagini i tecnici saranno in possesso di un quadro conoscitivo chiaro per il progetto degli interventi.

Le indagini in corso si sommano a quelle attivate immediatamente dopo il distacco parziale avvenuto nella notte tra il 24 e il 25 settembre.

"Con l’ausilio della ditta appaltatrice dell’Accordo quadro per la manutenzione delle strade - che ha messo a disposizione quattro cestelli elevatori e relative squadre - è stata monitorata la galleria - spiega Palazzo San Giacomo - con una ispezione visiva ravvicinata della calotta ed effettuata la battitura con martelli a mano per determinare le parti staccate o male ancorate. Con tale operazione sono stati censiti tutti gli ammaloramenti ed eliminati tutti i frammenti in fase di distacco".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laser nella Galleria Vittoria, al via i rilievi per capire l'entità dei danni

NapoliToday è in caricamento