Un largo della Pignasecca intitolato a Nunzio Gallo

 

Alla presenza di familiari, amici ed artisti è stato intitolato a Nunzio Gallo il largo in cui viveva nella Pignasecca. Un'iniziativa voluta dalla commissione Toponomastica del Comune di Napoli e dalla II Municipalità. Hanno partecipato alla cerimonia diversi attori, non ultimo Giafranco Gallo, figlio di Nunzio, che ha raccontato come il padre sia partito da un banco della frutta. 

"E' un atto d'amore per la città - afferma l'assessore Alessandra Clemente - Nunzio Gallo è un orgoglio di Napoli, che amava il suo quartiere e la Pignasecca. Sono questi i punti di riferimento che devono seguire i ragazzi". E' apparso molto commosso anche l'altro figlio di Nunzio Gallo, Massimiliano, anch'eglio affermato attore: "E' straordinario toccare con mano l'amore che questa città prova per mio padre, che non c'è più da 10 anni". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento