L'Immortale Ciro Di Marzio, teaser del film: dalla educazione criminale alla "presunta" morte

 

Il corpo di Ciro sta affondando nelle acque scure del Golfo di Napoli. E mentre sprofonda sempre più, affiorano i ricordi. I suoni attutiti dall’acqua si confondono con le urla della gente in fuga. E’ il 1980, la terra trema, il palazzo crolla, ma sotto le macerie si sente il pianto di un neonato ancora vivo. Dieci anni più tardi, ritroviamo quel neonato ormai cresciuto, mentre sopravvive come può alle strade di Napoli, figlio di nessuno. Ricordi vividi di un’educazione criminale che l’hanno reso ciò che è: Ciro Di Marzio, l’Immortale.

L'atteso film, distribuito da Universal Picutures / Vision Distribution, di e con Marco D'Amore uscirà nelle sale dal 5 dicembre. Fungerà da raccordo tra la quarta e la quinta stagione di Gomorra con un dubbio che assalirà chi guarderà il film: Ciro di Marzio è morto o tornerà in Gomorra 5?

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento