rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Attualità Ischia

Frana Ischia, il Ministro Musumeci: "La pioggia potrebbe determinare nuovi smottamenti"

Il ministro per la Protezione civile: "Fino a quando non avremo messo in sicurezza quella zona, il monte dal quale è partita la frana, dobbiamo restare particolarmente vigili"

"Non è escluso che il perdurare della pioggia possa determinare nuovi smottamenti, pertanto i servizi di protezione civile, d'intesa con il prefetto di Napoli, hanno deciso di allargare il perimetro della zona rossa, la zona di particolare vulnerabilità in questo momento". Queste le parole del ministro per la protezione civile e le politiche del mare, Nello Musumeci, ad AdnKronos Live.

"Questo - ha proseguito Musumeci - determina l'allontanamento dalle case degli abitanti coinvolti, alcuni non vogliono allontanarsi, temendo lo sciacallaggio, altri sono convinti di non correre alcun rischio. Ma fino a quando non avremo messo in sicurezza quella zona, il monte dal quale è partita la frana, dobbiamo restare particolarmente vigili".

Ieri, al termine della riunione congiunta Coc-Ccs a Casamicciola, il prefetto di Napoli Claudio Palomba aveva spiegato che si sarebbe elaborato "un primo piano speditivo che comporterà, probabilmente, laddove ci fossero altre allerte, una evacuazione temporanea della popolazione non solo a Casamicciola".

"Prima del prossimo fine settimana, riteniamo necessaria l'adozione di questo piano, che è precauzionale. Dobbiamo mettere in sicurezza le persone", aveva aggiunto Palomba, non escludendo che il numero degli sfollati potesse aumentare. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana Ischia, il Ministro Musumeci: "La pioggia potrebbe determinare nuovi smottamenti"

NapoliToday è in caricamento