rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022

L’attore Giovanni Esposito: “Napoli fa sempre la differenza. Opere di Eduardo come la Bibbia”

Il noto attore partenopeo ha parlato anche dei suoi prossimi impegni nella lunga intervista con NapoliToday.

Dopo il grande successo al cinema con “Benvenuti in casa Esposito” continua il momento d’oro di Giovanni Esposito. In attesa di vederlo in “Non ti pago” (regia di Edoardo De Angelis), l’attore partenopeo ha iniziato ieri la sua avventura nel nuovo programma di Stefano De Martino “Bar Stella”, dove veste i panni dell’avvocato D’Afflitto.

Ma non è tutto. Esposito, infatti, è in scena anche al Teatro San Ferdinando con “A che servono questi quattrini” di Armando Curcio. Il 2021, per Esposito, è stato un anno ricco di soddisfazioni che a dicembre lo ha visto premiato come miglior attore al Pulcinella Film Fest con il film “Sassiwood”.

In una lunga intervista a NapoliToday ha parlato proprio dell’anno che sta per chiudersi e dei suoi prossimi impegni: “Questo è stato un anno particolare, come per tutti, fatto di ansie e del fatto che non si vede una luce rispetto a quello che sta colpendo tutta l’umanità. Dal punto di vista professionale è un anno di svolta. Nel senso di raccolta, dopo tanti periodi fatti di mettere insieme dei mattoncini. Nell’ultimo periodo ci sono state cose che mi hanno dato grande soddisfazione”.

Nel video l’intervista integrale a Giovanni Esposito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

L’attore Giovanni Esposito: “Napoli fa sempre la differenza. Opere di Eduardo come la Bibbia”

NapoliToday è in caricamento