Cumana Agnano, ecco la "stazione dell'acqua": l'inaugurazione dopo il restyling

La stazione è pronta e verrà inuagurata giovedì 17 alle 12. A renderlo noto è il presidente della holding del trasporto pubblico regionale Umberto De Gregorio

Sta per essere inaugurata la rinnovata stazione della Cumana di Agnano in via Nuova Agnano. A renderlo noto è il presidente della holding del trasporto pubblico regionale Umberto De Gregorio. L'appuntamento è per giovedì 17 gennaio alle ore 12.
"Sarà inaugurata - spiega De Gregorio - la prima delle tre opere di restyling che costituiscono il progetto 'Operazione Trasparenza', interamente finanziato con fondi ottenuti da EAV in sede legale, come risarcimento per illeciti riguardanti passate gestioni".

"Il recupero architettonico e funzionale di tre stazioni storiche nasce grazie alla collaborazione tra Ente Autonomo Volturno, Accademia delle Belle Arti di Napoli e INWARD - Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana - va avanti il numero uno di Eav - Intorno all'idea di 'trasparenza' come buona e giusta pratica, declinata attraverso gli elementi più pertinenti ai luoghi dal punto di vista storico, geografico e paesaggistico, si sviluppa l'intero progetto: l'acqua (stazione di Agnano), l'aria (stazione Dazio) e la luce (stazione di Grotta del Sole - Monterusciello) sono gli elementi naturali scelti per rappresentare il tema della 'trasparenza' nella realizzazione dei restyling delle stazioni oggetto di intervento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con il recupero della storica stazione di Agnano, continua il nostro impegno per restituire ai cittadini campani un trasporto pubblico degno di questo nome, stazione dopo stazione, treno dopo treno, giorno dopo giorno - conclude De Gregorio - Vogliamo lanciare un messaggio forte: la trasparenza rende alla collettività più servizi, più bellezza, più fiducia. Perché la trasparenza non può essere solo un principio declamato o un protocollo cui dare seguito, ma deve diventare una prassi: agire per cambiare le cose costruendo fiducia tra istituzioni e cittadini".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento