"Il Miliardario", maxi vincita da 500mila euro in provincia di Napoli

"Non conosco l'identità del vincitore", dichiara la titolare del punto vendita in cui è stato giocato il biglietto fortunato

Maxi vincita con "Il Miliardario" in provincia di Napoli, a Santa Maria la Carità, dove un giocatore si è portato a casa la bellezza di 500mila euro.

Il biglietto fortunato - riporta Agipronews - è stato acquistato presso il punto vendita "Bar Del Ponte SAS", in Via Madonna delle Grazie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E’ la prima volta che viene realizzata una vincita così ingente presso il nostro punto di vendita. Non conosco l’identità del vincitore, ma se capitasse a me una tale fortuna, probabilmente partirei con tutta la famiglia per una lunga vacanza in un luogo esotico", ha dichiarato la sig.ra Concetta Scelzo titolare del punto vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento