rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Attualità

Ecco il lettore intelligente di Green Pass: salvaguardia la privacy e rilascia anche uno scontrino

Ci sono aspetti legati alle informazioni sensibili che non vengono considerate con l'emergenza pandemica. Ecco la lodevole iniziativa de "La Battaglia di Andrea"

Ormai il Green Pass è una costante nella vita di tutti ogni giorno, ma spesso si rischia di violare la privacy delle persone o comunque di utilizzare un dipendente per svolgere questa mansione, e quindi togliere forza lavoro ad altro. Questi due particolari, sono fondamentali in strutture sanitarie dove i servizi sono dedicati a bambini disabili, ed ecco che Thesis Lab, sotto richiesta de La Battaglia di Andrea, ha creato un lettore intelligente di Green Pass che non solo permette l'accesso alle strutture, ma non occupa un dipendente per il controllo, e soprattutto non viola la privacy, permettendo ai genitori di fare tutto da soli, e laddove non fosse valido, l'ingresso viene inibito, rilasciando un regolare "scontrino" con le info.

"Frequentando centri di riabilitazione ci siamo resi conto delle difficoltà - dichiara Asia Maraucci, presidente de La Battaglia di Andrea - ed abbiamo deciso di trovare una soluzione; spesso il personale che deve essere utile ai bambini viene utilizzato per i controlli agli accessi, e questo non va bene, oppure semplicemente ci sono famiglie allargate la cui realtà é conosciuta solo nelle direzioni sanitarie delle strutture, che potrebbero avere remore a mostrare cognomi diversi tra padri e figli, e questo controllore di accessi - prosegue - li risolve tutti in un colpo solo. Il prototipo lo abbiamo lasciato al centro di riabilitazione Aias di Afragola, centro frequentato anche da Andrea ogni giorno per le terapie. Sono certa - conclude la donna - che questo sistema sia utile a strutture ed utenti, e soprattutto, siamo fieri di averlo concepito per rendere piú semplice la vita a familiari di bambini disabili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il lettore intelligente di Green Pass: salvaguardia la privacy e rilascia anche uno scontrino

NapoliToday è in caricamento