“Giocattolo sospeso” al Pausilipon con l'assessore Clemente

L'associazione “Le ali di Checco” ha portato dei giocattoli ai piccoli pazienti

Questa mattina l’assessore ai Giovani e al Patrimonio, Alessandra Clemente insieme all’associazione “Le ali di Checco” che da anni con i suoi volontari si dedica a sostenere i bambini  ricoverati negli ospedali campani e le loro famiglie, accompagnati dalla dottoressa Flavia Camera dirigente responsabile del reparto di psicologia, hanno consegnato ai bambini dell’ospedale pediatrico Pausilipon alcuni giocattoli raccolti con l’iniziativa del Comune di Napoli “Giocattolo sospeso” insieme ad un gioco per sviluppare la manualità e la coordinazione che resterà all’ospedale per i più piccoli.

“La scelta di essere presenti nel periodo estivo non è casuale”, dichiara l’assessore Clemente. Il giocattolo sospeso non si ferma solo al Natale. Si tratta di un’occasione per essere vicini, insieme alla città che ha donato più di 1000 giocattoli nel periodo natalizio, ai bambini e alle loro famiglie con l’augurio che superino presto il momento difficile che si trovano ad affrontare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_4688-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento