Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Febbre Italia, Napoli diventa tricolore in attesa della finale degli Europei

In centro e in periferia la città si schiera tutta accanto agli azzurri e ai suoi rappresentanti in Nazionale Insigne e Di Lorenzo

Foto De Cristofaro-NT

Città piena di bandiere per la partita dell'Italia di stasera. Venditori ambulanti, tifosi, balconi col tricolore: Napoli è pronta a sostenere la Nazionale nella finale di Wembley contro l'Inghilterra.

Si attende un Lorenzo Insigne da protagonista, così come Giovanni Di Lorenzo fin qui sempre sugli scudi e quel Jorginho ormai profeta del centrocampo proprio a Londra sponda Chelsea ma sempre scugnizzo napoletano.

Tra i tifosi dell'Italia anche tutti quelli che a Napoli sono in vacanza. Fabio, ai microfoni di NapoliToday, spiega di essere venuto qui per venire il murale di Maradona, e sarà qui che tiferà azzurri. Sperando in una festa tutta napoletana alla fine dell'incontro.

Niente maxischermi

I carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, già da ieri, hanno intensificato i servizi di controllo con massima allerta ed attenzione in previsione dell'evento: l'obiettivo è quello di evitare l’installazione di maxischermi abusivi per la visione della partita e scongiurare così assembramenti che potrebbero favorire il contagio da Covid-19.

#FalloPerDiego

In attesa della finale, Lorenzo Insigne ha condiviso su Instagram l'appello lanciato da numerosi tifosi: #FalloPerDiego, mostrare il proprio tatuaggio di Maradona, storico nemico della nazionale inglese fin dall'epico match ai Mondiali dell'86.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Febbre Italia, Napoli diventa tricolore in attesa della finale degli Europei

NapoliToday è in caricamento