Attualità

Figliuolo ferma De Luca: "La campagna vaccinale va avanti in modo uniforme"

Il commissario per l'emergenza Covid ha immediatamente risposto al governatore campano che aveva parlato di privilegiare dopo gli over 80 le categorie produttive

Non si è fatta attendere la risposta del commissario straordinario per l'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, alle dichiarazioni del governatore campano Vincenzo De Luca. Questi stamattina a Benevento aveva sottolineato che terminate le vaccinazioni agli over 80 in Campania si sarebbe andati avanti sia per fasce d'età che per categorie produttive così da far ripartire l'economia.

"La campagna vaccinale deve proseguire in modo uniforme a livello nazionale - ha sottolineato invece il commissario - senza deroghe ai principi che lo regolano". "L'obiettivo - si legge nella nota diffusa dallo staff di Figliuolo - è quello di mettere al sicuro le persone fragili e le classi di età più anziane, che sono le più vulnerabili all'infezione. Più celermente si concluderà questa fase, prima si potrà procedere a vaccinare le categorie produttive". 

L'attacco di De Luca al Governo

Vaccini, De Luca: "Dopo over 80 e fragili, tocca a categorie economiche"
""Finiti over 80 e fragili non intendiamo procedere solo per fasce d'età perché vogliamo privilegiare categorie economiche: località turistiche, grandi aziende e settori per far ripartire la Campania", erano state le parole di De Luca, in polemica col governo."Ci sono due scandali contro i quali combattiamo: il primo è che alla Campania siano assegnate meno dosi rispetto ad altre regioni; il secondo tema è la lentezza di Aifa che ancora non si pronuncia su Sputnik".

L'intervento di De Luca | VIDEO


 

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/politica/vaccini-covid-19-de-luca-piano-vaccinale-campania.html

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figliuolo ferma De Luca: "La campagna vaccinale va avanti in modo uniforme"

NapoliToday è in caricamento