menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'anno che verrà a Napoli: dalla sfida vaccinazione di massa alle Elezioni Comunali

Il 2021 sarà molto importante per il futuro del capoluogo campano: tutte le sfide che attendono la città partenopea

Il 2021 sarà un anno molto importante per il futuro di Napoli. La città è attesa da numerose e fondamentali sfide da vincere nei prossimi 12 mesi, dopo un 2020 caratterizzato e funestato dall’emergenza pandemica legata al Coronavirus.

La prima sfida per il capoluogo campano sarà proprio quella della vaccinazione di massa, primo punto essenziale per ripartire e provare a mettersi quanto più alle spalle possibile la minaccia Covid-19.

Napoli ha bisogno di ricominciare a vivere il prima possibile e ritrovare quello slancio turistico che aveva animato la città partenopea prima che il virus irrompesse sulla scena mondiale. Saranno tante le ferite da rimarginare e le scorie che lascerà questo ‘tsunami’ economico e sociale, ma dopo la discesa ci dovrà per forza essere una risalita ed il Lungomare, devastato dalla mareggiata di fine anno, dovrà essere il simbolo della rinascita napoletana.

Anche dal punto di vista politico il 2021 sarà un anno decisivo. Dopo 10 anni, infatti, si chiuderà l’esperienza da sindaco di Luigi de Magistris. La campagna elettorale per le Elezioni Comunali sarà con ogni probabilità la più avvincente di sempre. Al momento l’unica candidatura ufficiale è quella di Alessandra Clemente, attuale assessore comunale ai Giovani e candidata sindaca per il movimento DemA. La competizione potrebbe vedere in campo, però, anche nomi del calibro del Presidente della Camera Roberto Fico, del Pm Catello Maresca e dell’ex sindaco e governatore Antonio Bassolino.

Anche la Chiesa di Napoli è attesa da un importante cambiamento. Dopo 16 anni, infatti, il Cardinale Crescenzio Sepe lascerà ad inizio febbraio il suo incarico. A succedergli alla guida dell'arcidiocesi partenopea sarà Monsignor Domenico Battaglia, il prete degli ultimi. 

Per quanto riguarda il calcio, invece, il Napoli di Gattuso avrà già a gennaio l'opportunità di portare a casa il primo trofeo della stagione, la Supercoppa Italia. A contenderlo ad Insigne e compagni sarà la rivale di sempre, la Juventus. Gli azzurri sognano anche il ritorno in Champions League al termine del campionato e nel frattempo a febbraio affronteranno il Granada per proseguire il sogno internazionale in Europa League. Negli altri sport, invece, la Napoli del basket sogna concretamente il ritorno nella massima serie, che manca in città dal dicembre 2009. La Gevi del Presidente Grassi e di coach Sacripanti è infatti tra le maggiori candidate alla promozione in Serie A1. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento