Attualità

Ciliegie donate al Cotugno: un “grazie” particolare dopo l’emergenza Covid

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Produttori Ciliegie e dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli

Quest’anno, vista l’impossibilità di fare la tradizionale Festa della Ciliegia, l’Associazione Produttori Ciliegie ed il Parco metropolitano delle Colline di Napoli, nella figura del Commissario Giovanni Pagano, hanno deciso di fare una donazione di ciliegie (oltre mille confezioni) all’Ospedale dei Colli (Cotugno) e al Cardarelli come ringraziamento dell’operato svolto durante questi mesi difficili segnati dal Covid-19. L'iniziativa "Una ciliegia per un sorriso" vuole essere un segno di gratitudine da parte dei due enti che questa mattina hanno iniziato a distribuire centinaia di confezioni di ciliegie, dopo aver incontrato il Direttore Generale dell’Ospedale dei Colli, Maurizio Di Mauro.

"Donare un sorriso a questi eroi"

Con questa iniziativa abbiamo cercato di donare un sorriso ai veri eroi di questo periodo così triste”, ha commentato Giovanni Pagano, commissario del Parco metropolitano delle Colline di Napoli. Gli fa eco Mario Di Guida, presidente dell’Associazione Produttori Ciliegie: “Per noi è un onore contribuire con questo piccolo gesto, come segno di ringraziamento dell’operato di tutto il personale sanitario, svolto durante questi mesi difficili”. Un’ulteriore distribuzione è prevista per venerdì prossimo, 19 giugno, presso l’ospedale Cardarelli.

1-30-42-8-63-4-64-5-4ciliegie-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciliegie donate al Cotugno: un “grazie” particolare dopo l’emergenza Covid

NapoliToday è in caricamento