De Magistris, la risposta a De Luca: "Non chiudo il lungomare"

Il sindaco su La7: "Se Napoli è zona gialla come dicono allora noi dobbiamo adottare i provvedimenti richiesti nel Dpcm"

Ansa

Luigi de Magistris non chiuderà il lungomare nel fine settimana, al contrario di quanto chiesto da Vincenzo De Luca nel corso della sua diretta Facebook di oggi, in cui ha usato parole durissime verso il sindaco partenopeo senza comunque mai citarlo.

"Noi dobbiamo capire, e questo è il dato vero su cui spiace non riuscire ad avere una risposta, se Napoli è davvero zona gialla - sono state le parole di Luigi de Magistris a Tagadà su La7 - Se Napoli è zona gialla come dicono allora noi dobbiamo adottare i provvedimenti richiesti e nel Dpcm c'è scritto che i sindaci possono chiudere determinati luoghi in cui in sede di Comitato per l'Ordine e la sicurezza, quindi con le forze di polizia e l'Asl, vengono individuati assembramenti".

L'attacco di De Luca: "Lo scemo del paese"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento