Dario Argento difende Halloween: "De Luca non conosce questa festa, è meglio del Carnevale"

Il regista: "De Luca non conosce Halloween, per questo la condanna. Carnevale invece è una pagliacciata"

(foto Ansa)

“La cosa che in questi mesi mi è mancato di più è non andare al cinema, mi è mancato moltissimo in questi mesi non sono andato, avevo paura della gente e dei respiri delle altre persone”. A parlare, ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è il regista Dario Argento. A che punto è il suo film 'Occhiali Neri'? “Lo stavo preparando, ad aprile stavo per iniziare a girarlo ma è cominciato il lockdown ed è ancora tutto bloccato”. Lei che è considerato il maestro del Brivido, cosa ne pensa delle parole di Vincenzo De Luca, governatore della Campania, sull'inutilità di Halloween? De Luca non lo conosce, ecco perché lo condanna. Halloween è più divertente di Carnevale, che è una pagliacciata per bambini, mentre ad Halloween c'è uno spirito strano, trasgressivo, bizzarro. Si festeggiano le streghe, gli zombie e i mostri. E io mi diverto di più...”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento