Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Inglesi antisportivi e violenti, l'affondo di De Giovanni: "Ben usciti dall'Europa"

Il duro attacco dello scrittore napoletano dopo alcuni episodi di ieri avvenuti a margine della finale di Euro 2020

Maurizio De Giovanni non le manda a dire, e sui social punta il dito contro gli inglesi dopo la finale di Euro 2020 vinta ieri dall'Italia. "Principe, principessa e principino che scappano per non premiare i vincitori – spiega lo scrittore innanzitutto attaccando la famiglia reale – Giocatori che si tolgono sprezzanti le medaglie dal collo prima ancora di scendere dal palco. Centinaia di vigliacchi che aspettano i tifosi italiani all’uscita per aggredirli, col favore degli addetti alla sicurezza".

Dopo il quadro, l'affondo: "È allora che avete perso, non sul campo. Sapete che c’è? Ben usciti, signori. Voi e il vostro simpatico giullare pazzo dai capelli ignobili – conclude con uno sfottò su Boris Johnson e sottolineando la Brexit – Non sentiremo la vostra mancanza".

Dello stesso tenore anche il commento di un altro scrittore partenopeo, Angelo Forgione. Gli inglesi, scrive Forgione, "lo stile lo imparassero da Luis Enrique e da Guardiola. Sfilarsi immediatamente le medaglie dei finalisti, come se puzzassero, è un gesto di una volgarità enorme. E poi i tifosi inglesi, che la loro frustrazione l'hanno sfogata picchiando gli italiani ai varchi dello stadio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inglesi antisportivi e violenti, l'affondo di De Giovanni: "Ben usciti dall'Europa"

NapoliToday è in caricamento