Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Covid-19, nuovo aumento di contagi nell'ultima settimana: in Campania indice Rt a 1.12

Nella nostra regione, però, continua a calare il tasso d’occupazione dei posti letto nelle aree mediche (da 196 a 175) e nelle intensive (da 15 a 13), nonché il numero dei decessi

Il Covid-19 ha ripreso a diffondersi, spinto dalla crescente circolazione della variante Delta. Anche la settimana appena trascorsa (dal 12 al 18 luglio 2021) si chiude con un aumento di nuovi infetti da Covid-19. In Italia ne sono 16.182 rispetto ai 7.959 della scorsa settimana (+103%). Cresce anche l'indice Rt nazionale (calcolato sui sintomatici) da 0.66 a 0.91. In 6 Regioni, l'indice Rt ha superato la soglia di 1. La Campania è tra queste con 1.12. Il prospetto illustra la distinzione per fasce d'età dei casi segnalati al sistema di sorveglianza. E' quanto emerge dalla consueta analisi settimanale dei dati del contagio effettuata dal Direttore Scientifico e Responsabile del Dipartimento Salute ANCI Campania, Antonio Salvatore.

1-32-6

"La lettura dei dati epidemiologici della settimana - spiega Salvatore - ci dice che in Italia vi è stata una crescita significativa di nuovi infetti che sono più che raddoppiati rispetto alla precedente settimana. In Campania la crescita è stata meno marcata: da 1.151 a 1.313 (+14%). Per diretta conseguenza, in Italia l'incidenza su 100 mila abitanti è schizzata da 13 a 27. Nella nostra Regione, invece, l'incidenza è passata da 20 a 23".

2-8-17

In Campania fortunatamente, però, continua a calare il tasso d'occupazione dei posti letto nelle aree mediche (da 196 a 175) e nelle intensive (da 15 a 13), nonché il numero dei decessi (da 37 a 20).

3-6-11

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, nuovo aumento di contagi nell'ultima settimana: in Campania indice Rt a 1.12

NapoliToday è in caricamento