rotate-mobile
Attualità San Ferdinando

Torna un pezzo di storia della città di Napoli: riecco il datario sull'aiuola del Maschio Angioino

Piazza Municipio riacquista un'installazione iconica, diventata già in poche ore meta di cittadini e turisti per foto ricordo

Un pezzo di storia della città di Napoli torna al suo posto dopo tantissimi anni. Sul viale di accesso al Maschio Angioino in piazza Municipio c'è, infatti, nuovamente l’aiuola che riporta la data del giorno realizzata con ghiaia e piantine verdi.

L’aiuola è stata rifatta, recuperando la funzione di datario che aveva già negli anni 50’, su iniziativa congiunta dell’assessorato comunale alla salute e al verde e della Municipalità 1.

Come sarà aggiornata quotidianamente la data sull'aiuola

L’installazione, in poche ore, si è trasformata subito in un'attrazione e meta di foto ricordo per numerosi cittadini e turisti che attraversano piazza Municipio.

L'intervento rientra nel progetto di riqualificazione e miglioramento tecnologico dell'aiuola posta a sud dell’ingresso del Castel Nuovo, dove - spiega il Comune di Napoli - è stata realizzata una struttura su misura riempita di ghiaia, sulla quale è riportata la data composta con vasi di ghiaia e vasi di bosso, o di essenze floreali. Questo sistema eviterà il proliferare di piante infestanti e renderà agevole l’intervento degli operatori che quotidianamente aggiorneranno la data sull’aiuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna un pezzo di storia della città di Napoli: riecco il datario sull'aiuola del Maschio Angioino

NapoliToday è in caricamento