rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Il Covid-19 come un terremoto di magnitudo 6 per rischio di morte: lo studio targato Federico II

Autori del lavoro il professore Iunio Iervolino, del Dipartimento di Strutture per l'Ingegneria e l'Architettura dell'Università degli Studi di Napoli, e il professore Eugenio Chioccarelli, dell'omologo Dipartimento presso l'università di Reggio Calabria

La prestigiosa rivista Seismological Research Letters ha pubblicato uno studio che ha confrontato il rischio di morte dovuto al Covid-19 e il rischio di morte cui è esposta la popolazione a causa dei terremoti in Italia. Autori del lavoro sono il professore Iunio Iervolino, del Dipartimento di Strutture per l'Ingegneria e l'Architettura dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, e il professore Eugenio Chioccarelli, dell'omologo Dipartimento presso l'università di Reggio Calabria.

Lo studio, sviluppato nell'ambito del progetto di ricerca europeo RISE - Real-time Earthquake Risk Reduction for a Resilient Europe, si è servito dei dati sui decessi attribuiti al Covid-19 nel 2020 e di un sistema sperimentale di previsione del rischio sismico a breve termine, denominato MANTIS-K. Tale sistema, sviluppato dallo stesso gruppo in collaborazione con la Protezione Civile e l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, analizzando in tempo reale i dati raccolti dalla rete di monitoraggio sismico, fornisce una previsione settimanale dei tassi di morte per cause sismiche.

Il confronto dell'evoluzione temporale della pandemia e del rischio sismico ha permesso di evincere che, a scala nazionale, il rischio da Covid-19 è stato generalmente superiore al rischio sismico, ma lo stesso non si può dire a scala regionale. Infatti, in alcune zone, quelle ad alta sismicità del Paese, il rischio sismico è stato talvolta superiore a quello dovuto al Coronavirus.

Infine, lo studio mostra anche che, durante la prima ondata, il rischio dovuto alla pandemia è stato comparabile a quello di una sequenza sismica che abbia come terremoto principale un evento di magnitudo circa pari a sei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid-19 come un terremoto di magnitudo 6 per rischio di morte: lo studio targato Federico II

NapoliToday è in caricamento