I sogni dei giovani napoletani: il lavoro batte l'amore

Ecco le priorità nella vita per i 'millenials' partenopei

I giovani napoletani sognano più un lavoro che l'amore. E' quanto emerge da uno studio sui cosiddetti "millennials" condotto da Trade Lab su commissione di Grey Goose, per investigare se e quanto i giovani abbiano un atteggiamento "vittorioso" nei confronti della vita.

In particolare, in un focus effettuato su più di 200 giovani di Napoli, è emerso quali sono le priorità per i "millennials" partenopei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 51% la carriera batte l’amore e la salute, fermi al 45%. E per vivere da vincente all’insegna del "live victoriously", i giovani napoletani ritengono che serva ottimismo (33%), sicurezza in sé (31%) e tenacia (37%). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Lite in strada a Napoli in pieno giorno: morto un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento