Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Aiutare i migranti: partono i corsi “Impact” della Less Cooperativa Sociale

Dal 9 giugno 2020, sono aperti a operatori pubblici e privati che lavorano nel settore

Migliorare le conoscenze di chi lavora a contatto con i migranti e prova ad aiutarne l'inserimento nel tessuto sociale cittadino. Questo l'obiettivo dei corsi organizzati da Less Cooperativa Sociale che partiranno il 9 giugno 2020. Si tratta di percorsi formativi di Capacity Building, nell'ambito del progetto Fami - Impact. I corsi verranno organizzati in modalità Fad, Formazione a distanza e sono destinati agli operatori del settore. È il caso degli operatori pubblici (operatori comunali, sanitari delle Asl, docenti e dirigenti scuole pubbliche) e del privato sociale impegnati nella gestione di progettualità finalizzate all'assistenza e all’accoglienza dei migranti e che risiedono nella provincia di Napoli. Nello specifico i percorsi di aggiornamento e di approfondimento saranno relativi alle tematiche:

- Normativa sull’immigrazione e riforma del diritto di asilo
- politiche dell’Unione Europea in materia di immigrazione e asilo
- nozioni di antropologia e geografia delle immigrazioni
-presa in carico psicosociosanitaria dei soggetti vulnerabili
- approfondimenti sulle procedure legali per la richiesta d’asilo e sugli interventi volti all’inserimento socioprofessionale dei migranti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiutare i migranti: partono i corsi “Impact” della Less Cooperativa Sociale

NapoliToday è in caricamento