Turismo e solidarietà: la splendida iniziativa di un'azienda napoletana

Per ogni tour venduto, il 20% andrà alla battaglia contro il Covid-19. Scatta l'operazione #UnMareDiBene

Parte dalla Campania l’iniziativa che vuole dare respiro al settore turistico via mare e aiutare chi ci aiuta. L’operazione si chiama #UnMareDiBene e consente di acquistare entro il 30 Maggio un’escursione in barca per viaggiare dall’1 Settembre 2020 al 31 Ottobre 2021 nelle più belle località turistiche marine d’Italia e, contemporaneamente, aiutare la Croce Rossa Italiana nelle attività di soccorso e supporto alla popolazione contro l’emergenza Covid-19.

Sorrento, Capri, Ischia, Procida, Positano, Amalfi, ma anche Puglia, Sicilia, Cinque Terre e la laguna veneziana, sono 54 i tour messi a disposizione dall’azienda YouKnow! di Piano di Sorrento tra cui scegliere per una fuga in mare fino alla stagione turistica del prossimo anno. «Il 20% di ogni escursione in mare pre-acquistata entro il 30 Maggio 2020 - ha precisato l’azienda che ha già raccolto 600 Euro da destinare alle operazioni contro il COVID-19. - sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana».

Con #UnMareDiBene, quindi, oltre a fare la propria parte contro il Covid-19, si incentiva anche un turismo di prossimità, alla (ri)scoperta delle meraviglie dell’Italia o della vicina Grecia, pur senza vincolare il turista a viaggiare nel brevissimo periodo. Intanto la YouKnow!, che da oltre dieci anni è specializzata nel campo delle escursioni via mare, precisa che sta provvedendo all’attuazione di tutte le misure di sicurezza per garantire un’esperienza in barca ancora più attenta, sicura e selezionata a partire dalla stagione entrante.

Tutte le notizie sul Coronavirus

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento