rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Attualità

Il Commissario Ricciardi, buone notizie per i fans nella seconda serie: "Tata Rosa non scompare"

L'annuncio di Maurizio de Giovanni, in vista di una possibile seconda serie

Il successo raccolto dalla serie Il Commissario Ricciardi fa sperare i tanti appassionati di poter presto vedere la seconda serie. Manca ancora l’ufficialità, ma i segnali sembrano portare tutti su quella strada. Infatti, stando ai racconti che hanno segnato la prima serie – che ha visto protagonista Lino Guanciale – sono ancora sei i libri di de Giovanni che potrebbero diventare oggetto della seconda serie.

Un altro segnale importante viene lanciato dallo stesso Maurizio de Giovanni, autore dell’amatissima collana. In occasione di una diretta social, con Lino Guanciale e Nunzia Schiano (tata Rosa), lo scrittore partenopeo ha spiegato: “Se dovessimo fare una seconda serie, e io dovessi essere coinvolto, Rosa non solo non scompare, ma accompagna Nelide in tutto il suo tragitto”.

Ricordiamo che nell’ultima puntata andata in onda, dal titolo “In fondo al cuore”, tata Rosa entra in coma, lasciando il testimone proprio alla nipote Nelide chiamata a prendersi cura del suo “signorino”. Oltre a Ricciardi – e al simpaticissimo brigadiere Maione, interpretato da Antonio Milo -, tata Rosa è risultata una delle “colonne portanti” dell’intera storia.

Questa donna, anziana, di origini cilentane, ha vestito i panni di una seconda mamma per Ricciardi, cercando per lui una serenità interiore che gli manca. Serenità che potrebbe ritrovare con un amore vero, solo che il suo cuore resta diviso tra l’affascinante Livia e la timida Enrica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Commissario Ricciardi, buone notizie per i fans nella seconda serie: "Tata Rosa non scompare"

NapoliToday è in caricamento