rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Attualità

Circumvesuviana, niente controlli Green pass: il servizio a Non è l'Arena di Giletti

Un intervistato spiega: "In 16 o 17 anni nessuno mi ha mai neanche chiesto il biglietto". Un capotreno sottolinea poi che starebbe alle forze dell'ordine effettuare i controlli: "Se dovessimo fare anche questo staremmo rovinati"

Massimo Giletti è torna ad occuparsi della Circumvesuviana, già presa di mira qualche anno fa nel corso di una sua trasmissione. A Non è l'Arena, su La7, è andato in onda infatti un servizio incentrato sui controlli del Green pass, da questo mese obbligatorio per usufruire del trasporto pubblico.

Gli intervistati, numerosi, raccontano non soltanto che nessuno controlla le loro certificazioni verdi, ma qualcuno addirittura spiega di non aver mai dovuto mostrare il biglietto ad un controllore da quando prende il vettore di Eav ("saranno 16, 17 anni...").

L'inviato di Giletti ha chiesto anche ad un capotreno dei controlli, e quest'ultimo gli ha detto che toccherebbe alle forze dell'ordine ("Ci mancherebbe dovessimo controllare anche i Green pass, staremmo rovinati proprio", risponde il dipendente Eav"). Ma anche di queste, in giro per le stazioni, non c'è traccia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circumvesuviana, niente controlli Green pass: il servizio a Non è l'Arena di Giletti

NapoliToday è in caricamento