menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio, Ansa

Immagine d'archivio, Ansa

Circhi e luna park protestano in piazza Plebiscito: "La Regione ci supporti per i ristori"

La mobilitazione nazionale fa tappa anche in Campania. La testimonianza di Eusanio Martino: "Salvaguardare la nostra arte"

Non soltanto scuola e trasporti pubblici. Oggi a Napoli, in questo caso in piazza del Plebiscito, protesta anche il mondo di Luna Park e circhi. La protesta è nazionale ed ha luogo in numerose altre città del Paese.

L’imprenditore circense Eusanio Martino lancia il suo appello alle istituzioni campane: “Chiediamo un incontro con i vertici della Regione Campania per supporto e sostegno nella pratica ristori, agevolazioni per una futura ripartenza, nonché la salvaguardia della nostra arte, che nel Sud ha antiche radici”. Le realtà circensi in Campania esistono, sono circa una decina, e in questo momento di fermo attività per l’emergenza Coronavirus rischiano la sopravvivenza.

Il settore circense si trova in stand by da oltre un anno. Allo stato attuale il Circo Martin di Eusanio Martino si trova a Cagliari, da 12 mesi è fermo causa pandemia che ha bloccato il tour in Sardegna, ma la sua sede legale è a Napoli.

È necessario un tavolo di concertazione con le autorità regionali competenti - aggiunge Martino - per affrontare insieme la critica situazione dell’emergenza Coronavirus”. Martino è un imprenditore giovane, che ha ereditato l'attività familiare che risale all'800.
“Grazie allo scambio culturale ed artistico delle personalità circensi, l’arte dello spettacolo viaggiante è sempre in evoluzione, mantenendo la tradizione che viene trasmessa alle nuove generazioni, quindi – conclude Martino – il circo sarà sempre l’arte che vivrà nel tempo”. Ma c'è necessità di ristori: quasi tutti nel 2020 non sono riusciti a lavorare per più di 50 giorni, e allo stato delle cose il 2021 si presenta ancora peggiore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento