menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un cimitero islamico (Ansa)

Un cimitero islamico (Ansa)

Un cimitero islamico a Napoli: arriva l'ok per l'area di via Santa Maria del Pianto

L'annuncio del vicesindaco Enrico Panini, che ha la delega ai cimiteri

"Dopo 15 lunghi anni è stata recentemente riconsegnata al Servizio Cimiteri l'area di via Santa Maria del Pianto destinata alla realizzazione del cimitero islamico". È stato Enrico Panini, vicesindaco con delega ai Cimiteri, a darne l'annuncio. Un risultato ottenuto, per Panini, "grazie ad un attento e preciso lavoro avviato qualche tempo fa con l'amministratore unico di Asia, Maria de Marco".

Panini ricostruisce la storia del cimitero islamico partenopeo. "Già nel 2018 - spiega - era stato firmato un accordo per la riconsegna ma la strategicità di quel luogo per Asia non ha consentito, fino ad oggi, di compiere questo importante passo. L'area, infatti, è stata utilizzata dall'azienda partecipata come deposito di mezzi ed attrezzature con più di 5 mila bidoni, campane ed altri contenitori che, ora, sono stati puntualmente dislocati in altre sedi".

"Anche se con non poche difficoltà, è stato raggiunto un grande risultato grazie al quale viene restituito al popolo islamico il luogo di pace per il culto dei propri cari - è la conclusione del vicesindaco - Ora, con la Comunità islamica, inizierà il lavoro di confronto finalizzato ad attrezzare l'area e renderla fruibile nel più breve tempo possibile".

Cimitero islamico a Poggioreale, l'annuncio del Comune nel 2018

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento