menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro Prima Accoglienza Napoli, posti letto passano da 110 a 125

Una serie di interventi di manutenzione straordinaria hanno interessato il centro di prima accoglienza e la lavanderia

Venerdì 8 gennaio 2021, alle ore 12.00, le assessore al patrimonio e alle politiche sociali, con delega ai finanziamenti europei, del Comune di Napoli Alessandra Clemente e Monica Buonanno, saranno in via De Blasiis presso il Centro Prima Accoglienza ex Dormitorio Pubblico, oggetto di una serie di interventi di manutenzione straordinaria che hanno interessato il centro di prima accoglienza e la lavanderia, finanziati con un investimento complessivo di 1.200.435,00 euro per il primo lotto e di 330.000,00 euro per il secondo previsto dal “Piano Operativo della Città di Napoli-PON Metro 2014-2020”.

Il progetto è finalizzato a mitigare il forte disagio di persone senza dimora attraverso l’ampliamento dell’offerta di posti letto disponibili (da 110 a 125) e l’adeguamento della struttura ai requisiti richiesti dalla vigente normativa. Le opere sono state effettuate dal personale del Servizio Tecnico Patrimonio in collaborazione con quello dell’U.O.A. Politiche di Coesione per gli aspetti inerenti l’erogazione dei finanziamenti.

Un importante risultato della nostra azione amministrativa, a tutela delle fasce più povere della popolazione. Per lo stesso immobile, l’amministrazione - dichiara l’Assessora Clemente - ha già avviato la progettazione di un nuovo intervento sulla medesima struttura, volto all’efficientamento energetico per un investimento complessivo di 153.000,00 euro, sempre a valere sul PON Metro 2014 2020”.

"Orgogliosi di avere speso al meglio le risorse europee e di aver dato un forte segnale in città di solidarietà e prossimità alle persone che vivono la strada - afferma l'Assessora Buonanno - . Presto la lavanderia sociale sarà presentata come micro intervento di graduale reinserimento sociale e lavorativo di persone alle quali questa Amministrazione, con l'Europa, ha dato una ulteriore opportunità di dignità e riscatto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento