menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Duemila libri donati al penitenziario di Nisida: l'iniziativa dei carabinieri

A consegnarli è stato il comandante della compagnia di Napoli Bagnoli Maggiore Federico Lori

I carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno consegnato al direttore dell'Istituto penitenziario minorile di Nisida, Gianluca Guida, 2.207 libri, un'ampia gamma di testi della Biblioteca della Legione carabinieri Campania. I volumi - di vario genere letterario, narrativa, storia e altre materie - sono stati messi a disposizione dei ragazzi ristretti nell'istituto, "affinché possano rappresentare un punto di riferimento per la loro formazione".

Così in una nota dell'Arma in cui si legge che la consegna, "svolta nel rispetto delle norme anti contagio", è stata curata dal comandante della compagnia di Napoli Bagnoli Maggiore Federico Lori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento