Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità Porto / Piazza Giovanni Bovio

Bike sharing, pronta la stazione di piazza Borsa

Seconda tappa della sperimentazione di Napoli N'Bike: mezzi e stalli saranno attivi da lunedì 11 ottobre

C'eravamo lasciati il 9 giugno scorso con meno di venti bici sul lungomare e con la promessa che presto lo sharing si sarebbe diffuso in città. Finalmente arriva il secondo atto della sperimentazione di Npaoli N'Bike, con l'attivazione, da lunedì 11 ottobre, della stazione di piazza Bovio.

Si tratta della terza del circuito. Le altre due sono in via Pertenope e in piazza Vittoria. Ed essendo un sistema 'station based', cioè con l'obbligo di riportare la bicicletta allo stallo, fino a oggi gli utenti hanno potuto percorrere solo pochi metri. Durante la presentazione del progetto, a giugno, si era parlato di pochi giorni per attivare le altre stazioni. Sono passati quattro mesi. Un ritardo che ha fatto sorgere qualche perplessità intorno a un progetto che dall'inizio ha fatto registrare polemiche per la presenza del brand Q8, il cui nome a Napoli è legato all'inquinamento della zona orientale. 

"Già prima della pausa estiva - si legge da un nota di Napoli N'Bike - sono state installate tutte le stazioni previste per il servizio di bike sharing. Quindi non soltanto via Partenope e Piazza Vittoria ma anche Piazza Municipio, Piazza Sannazzaro e Piazza Bovio sono già provviste delle installazioni. Da lunedì 11 ottobre sarà attiva anche la stazione di Piazza Bovio (Piazza della Borsa) e a seguire potranno diventare operative anche le altre stazioni, per le quali si attende soltanto l'allaccio della corrente elettrica".

Da indiscrezioni emerse all'interno del mondo della bicicletta partenopeo, sembrerebbe che a causare il ritardo siano stati proprio problemi con l'Enel per l'allaccio della orrente elettrica. Nel frattempo, in città è giunto un nuovo competitor per Napoli N'Bike. Si tratta di Lime, uno dei marchi più importanti al mondo di mobilità in sharing. E chissà che a beneficiare della concorrenza tra i due soggetti possano essere proprio i napoletani. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bike sharing, pronta la stazione di piazza Borsa

NapoliToday è in caricamento