Attualità

La Battaglia di Andrea dona una sedia job a una spiaggia per renderla ancora più accessibile

I cugini Aletta e Asia Maraucci: Napoletani che hanno portato un angolo di paradiso per i disabili in Calabria

L'estate é uno dei momenti piú belli e rilassanti, specie dopo un periodo nero dovuto al Coronavirus. Le persone finalmente si rilassano e si godono la pace, però molto spesso, per le persone disabili, inizia un periodo di ricerca dell'isola felice, o meglio, stabilimenti balneari adatti alle loro necessità, le cosiddette spiagge accessibili e questo purtroppo non è sempre semplice. La soluzione per i tanti napoletani e non solo, in Calabria, arriva proprio dall'attivissimo osservatorio per la disabilità napoletano La Battaglia di Andrea, il quale ho donato una Sedia Job all'Ipanema Beach di Tortora, in provincia di Cosenza. "Abbiamo deciso di donare la sedia job a questo stabilimento perché insieme a loro abbiamo progettato ogni angolo del lido per renderlo accessibile - dichiara Asia Maraucci - presidente de La Battaglia di Andrea - abbiamo apprezzato Andrea e Raffaele Aletta, i gestori, due giovani imprenditori napoletani che hanno la loro azienda ferma a causa del coronavirus e che nel frattempo si sono dedicati al volontariato, mettendo a disposizione i loro camion per trasportare bene di prima necessità alle famiglie indigenti e, quando hanno deciso di cambiare totalmente vita, almeno per adesso, di reinventarsi prendendo i gestione questa spiaggia, ci hanno chiesto consigli per renderla accessibile, e dopo tutti i loro sforzi - prosegue - abbiamo deciso di concludere noi con la ciliegina sulla torta, donandogli la sedia job. Ogni lido dovrebbe essere accessibile - conclude - non é giusto che ogni anno le persone con disabilità debbano fare la ricerca di una spiaggia adatta ai loro bisogni". La sedia Job è stata donata da La Battaglia di Andrea, ma tutto ciò è stato possibile anche grazie all'ortopedia di Afragola Alfa Omega, la quale, oltre ad effettuare un grosso sconto, ha reso comodo il pagamento per l'Osservatorio, aiutandoli quindi a fare subito l'acquisto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Battaglia di Andrea dona una sedia job a una spiaggia per renderla ancora più accessibile

NapoliToday è in caricamento