Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

La D'Urso paragona le sue interviste a quelle della Carrà: pioggia di critiche sui social

La conduttrice napoletana, nel ricordare La Raffa nazionale, racconta di aver preso ispirazione da Carramba

Pioggia di critiche per Barbara D'Urso dopo i tweet in ricordo di Raffaella Carrà, morta ieri a 78 anni. "Ciao Raffaella, per me sei stata una fonte inesauribile di ispirazione. Tutti noi ti dobbiamo tanto", aveva scritto la D'Urso dopo pochi minuti dalla notizie della scomparsa della Carrà.

A questo tweet ne ha fatto seguito un altro, con tanto di foto che le ritrae insieme: "È impossibile pensare che Lei non ci sia più. Nessuno sapeva della sua malattia, non voleva intristire chi l’ha sempre amata… La sua energia mi travolgeva… Ma lei non è andata via. Ci sarà sempre ogni volta che sentiremo e canteremo una sua canzone".

Ma a scatenare gli utenti social è stato l'ultimo post della conduttrice napoletana, arrivato mentre su Rai1 veniva trasmessa la prima puntata di Carramba, che sorpresa: "Quanto ho imparato con Carramba che sorpresa… Le dursinterviste sono solo piccola umile costola di Carramba che sorpresa".

"Hai scritto una grandissima c*****a"

Il paragone proprio non è piaciuto e in pochi minuti il post della D'Urso è stato "bersagliato" con diverse critiche. "No tesoro, non puoi neanche minimamente paragonarle. Non ti permettere. Quella è feccia, la sua era classe"; o ancora: "Barbara hai scritto una grandissima ca+++ta !! Ti vuoi sempre mettere al centro dell'attenzione !! Impara com umiltà a metterti da parte, e visto che nn vuoi farlo in tv fallo in queste occasioni ... Non metterti a confronto con una vera regina della tv come la Carrà !Abbi pietà";

"Raffaella Carrá non avrebbe mai invitato e reso famosi Angela da Mondello o i coniugi dell'hotel Eufemia. La dursinterviste stanno a Carramba come io sto a George Clooney", scrive un altro utente; o, infine: "Cara Barbara lei non può proprio paragonare le dursinterviste a quelle di Carramba...Mi dispiace dirglielo ma è bene che scenda dal suo piedistallo, perché non è e non sarà mai come la grandissima Raffaella Carrà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La D'Urso paragona le sue interviste a quelle della Carrà: pioggia di critiche sui social

NapoliToday è in caricamento