rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

"Azzò" come il tedesco "Ach so", la suggestione del Consolato tedesco

La curiosità è stata oggi riproposta dalla pagina social

Il Consolato tedesco a Napoli lancia, dalla propria pagina social, una interessante suggestione. Il napoletano “Azzó” e il tedesco “Ach so” si somigliano sia come suono che come significato.

“Impossibile non notare la grande somiglianza tra queste due espressioni – scrive il consolato tedesco – Pare proprio che la parola napoletana “Azzó” derivi dal tedesco “Ach so” e che tale influenza linguistica risalga ai tempi della Seconda Guerra Mondiale”.

A sostenere questa tesi – spiega ancora la pagina del consolato – è Giuseppe Domizio “che sulla sua pagina 'Briganti' sviluppò questa teoria”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Azzò" come il tedesco "Ach so", la suggestione del Consolato tedesco

NapoliToday è in caricamento