rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

"Augias chieda a De Giovanni come raccontare Napoli"

"La Rai corregga la narrazione della città": il pensiero di Vincenzo Varriale, segretario regionale campano Moderati

"Dispiace segnalare che uno stimato giornalista come Corrado Augias, a oggi, nel 2021, abbia ancora fatto un racconto stereotipato della città di Napoli, in prima serata e sulle reti Rai. Di Napoli avrebbe potuto raccontare molto, invece il conduttore si è perso in un qualunquismo anacronistico. Augias, la prossima volta può chiedere a Maurizio De Giovanni come raccontare Napoli o ai dirigenti del polo informatico di San Giovanni, solo per citare alcuni esempi". Così in una nota Vincenzo Varriale, segretario regionale campano Moderati, ha detto la sua sulle polemiche successive alla puntata dedicata a Napoli della trasmissione tv "Città Segrete", a cura di Corrado Augias. 

"Il rilancio di Napoli parte anche da come viene raccontata, non possiamo più permetterci di essere denigrati gratuitamente. Ritengo che sia stato fatto un danno di immagine alla città che è altro rispetto a quanto raccontato, per questo invitiamo i vertici Rai a realizzare produzioni correttive che diano la giusta visione della città nel resto d'Italia. Basta con camorra, pizza e mandolino. Napoli e la Campania sono realtà d'eccellenza in Europa. Guardiamo al futuro con energie ed idee nuove", conclude Varriale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Augias chieda a De Giovanni come raccontare Napoli"

NapoliToday è in caricamento