rotate-mobile
Attualità

Giro d'Italia, Asìa al lavoro per accogliere ciclisti e appassionati

Lavoro intenso anche dopo le pulizie per i festeggiamenti dello scudetto

Importante lavoro, da parte di Asìa, per preparare Napoli al Giro d'Italia. In questi giorni la municipalizzata ha ripulito le strade dopo le celebrazioni per lo scudetto del Napoli, e adesso si ritrova nuovamente a predisporre tutto per il meglio con alle porte – domani – l'importante tappa napoletana della manifestazione ciclistica.

"Siamo partiti una settimana prima – ha spiegato alla stampa Gianfranco Iodice, direttore operativo di Asìa – per fare in tempo tutte le attività che riguardano la pulizia delle strade e il diserbo. Abbiamo lavorato anche per lo spostamento di grossi contenitori delle 20 postazioni della raccolta differenziata lungo le strade attraversate dai ciclisti del Giro, per non creare interferenza al pubblico che vuole ammirare il passaggio nella propria strada". "Ci siamo anticipati nel lavoro anche perché il meteo indicava possibili emergenze con forte pioggia, siamo pronti", spiega ancora Iorio.

L'amministratore dell'azienda Domenico Ruggiero aggiunge: "Puliamo Napoli per i partenopei, per i tanti turisti in arrivo sempre e in questi giorni anche per il Giro d'Italia che arriva a Napoli scoprendo la gioia che solo questa città può dare".

Il lavoro di Asìa per il Giro è partito da piazza del Plebiscito, dove verrà montato il grande villaggio della partenza della tappa, e su via Nazario Sauro che accoglierà l'arrivo. Le quattro municipalità che accolgono il Giro d'Italia sono la I, la II, la VI e la IV e Asìa oltre alla pulizia ha usato i servizi di diserbo con 15 dipendenti del settore per rendere perfette le aiuole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia, Asìa al lavoro per accogliere ciclisti e appassionati

NapoliToday è in caricamento