menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Acton

Via Acton

Anm, l'ascensore Acton chiude al pubblico per lavori di revisione generale

Restano aperte al pubblico le scale annesse

Anm informa che da oggi lunedì 29 marzo, l'Ascensore Acton (che collega via Acton con Piazza Plebiscito) chiude per consentire lavori di revisione generale dell'impianto. La riapertura è programmata per il 12 aprile, data prevista del completamento delle attività. Restano aperte al pubblico le scale annesse.

Le attività includono:

• Controlli sulle opere civili;
• controlli sugli organi meccanici e sulle relative giunzioni saldate;
• controlli su tutti gli equipaggiamenti elettrici ed elettronici;
• rifacimento di tutti i cablaggi, di tutte le connessioni, compresi i collegamenti elettrici di terra, e la sostituzione di tutti i componenti svolgenti funzioni direttamente interessanti la sicurezza dell'esercizio; gli equipaggiamenti elettrici ed elettronici (esclusi solo i motori) nonché i circuiti di sicurezza verranno adeguati ai requisiti funzionali rispondenti alle norme CEI in vigore alla data della revisione generale;
• verranno adottati quei provvedimenti per tutelare la sicurezza dei viaggiatori che risulteranno stabiliti, in relazione a modifiche della normativa tecnica.
• verranno introdotti nell'impianto, in detta occasione, tutti quegli accorgimenti o modifiche necessarie per adeguare l'impianto stesso alle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro in vigore alla data della revisione generale.
• inoltre in corso d’opera dovrà essere eseguito ogni altro controllo, verifica o accertamento che il responsabile dell'esercizio ritenga necessario per garantire la sicurezza e la regolarità dell'esercizio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

  • Cronaca

    Scontri Circo Massimo: "C'erano anche ultras del Napoli"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento