Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità

Bufera su Radius: "Ci sappiamo arrangiare, ma non alla napoletana. Quelli rubano, noi abbiamo solo voglia di fare"

Stanno facendo discutere le dichiarazioni del noto musicista, nato a Roma, ma cresciuto a Milano, rilasciate nel corso di un'intervista. La risposta di De Giovanni

Stanno facendo discutere alcune dichiarazioni di Alberto Radius, storico chitarrista che - tra gli altri - ha collaborato anche con Battiato e Battisti. In una recente intervista rilasciata alla rivista musicale Rolling Stone, ha ripercorso la sua carriera con aneddoti interessanti sulla sua carriera fatta di grandi successi.

Stanno però destando polemiche in queste ore alcune affermazioni del musicista sulla sua infanzia in apertura dell'intervista. Ecco la parte incriminata pubblicata su Rolling Stone:

Nasci a Roma, ma cresci a Milano. Questioni familiari?
Sì, la mia famiglia era originaria di Milano, solo che mio padre dopo aver lavorato all’Alfa Romeo è stato chiamato in aviazione e ha continuato con la carriera militare fino a diventare un generale stellato. Ma era un truffatore come me…
In che senso?
Che siamo arrampicatori della vita. Ci sappiamo arrangiare. Non alla napoletana, alla milanese. Quelli rubano, noi abbiamo soltanto voglia di fare. Io ce l’ho ancora.

Tra i tanti commenti di sdegno per quanto affermato da Radius c'è quello dello scrittore Maurizio de Giovanni: "Illuminata e (soprattutto) illuminante intervista ad Alberto Radius. A dimostrazione che per fare l’artista non bisogna necessariamente essere intelligenti. Anzi. Per quanto riguarda l’arte di arrangiarsi, spero che con il tempo abbia imparato. Perché qui si lavora, e tanto".

alberto radius intervista-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bufera su Radius: "Ci sappiamo arrangiare, ma non alla napoletana. Quelli rubano, noi abbiamo solo voglia di fare"
NapoliToday è in caricamento