rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Attualità

'A figlia d’’o Marenaro, le gemelle Carmela e Maria conquistano "BaccalàRe" e il premio "BaccalàRegina"

Premiate nel segno del #girlpower, continua la storia al femminile per il noto brand di via Foria

Un riconoscimento in onore al Girl Power in termini di determinazione, professionalità, ed energia tutta al femminile. Questa la dicitura che ha consacrato le gemelle Carmela e Maria Scicchitano, figlie della nota imprenditrice partenopea Assunta Pacifico de 'A figlia d''o Marenaro come "BaccalàRegina". Dopo essere state premiate a fine marzo con la prestigiosa fascia di cuoco dei Discepoli di Auguste Escoffier, ora le figlie de 'A figlia d''o Marenaro conquistano sempre più spazio in cucina e nei cuori dei clienti.

"A BaccalàRe siamo stati accolti con grande calore dalle persone - affermano le sorelle Carmela e Maria Scicchitano - che hanno apprezzato una novità, 'O spusalizio, un piatto creato appositamente per l'evento, che ha visto il baccalà convolare a nozze con le cozze de 'A figlia d''o Marenaro, su un letto di crema di carciofi".

Solari, affabili e con lo stesso fascino mediterraneo della mamma, le giovani trentenni sono cresciute nel ristorante di famiglia, occupandosi in primis di lanciare la parte digitale dell'attività: sono state loro a creare 'A figlia d''o Marenaro shop, incrementando con creatività la gamma di ricordi da far portare o spedire a casa ai clienti più affezionati e ai "marinari lovers", come vengono chiamati coloro che apprezzano lo stile marinaresco dello storico ristorante di via Foria.

In divisa fedelmente marinaresca anche loro, Carmela e Maria continuano i loro studi in cucina per migliorarsi: "Amiamo lo stile di Nino Di Costanzo ma prima di tutto abbiamo un grande rispetto per la cucina tradizionale che ormai si tramanda da generazioni nella nostra famiglia - commentano le gemelle Scicchitano -, e che sono alla base delle origini della cucina partenopea. Sicuramente, lo accenniamo, non ci mancherà di sorprendervi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'A figlia d’’o Marenaro, le gemelle Carmela e Maria conquistano "BaccalàRe" e il premio "BaccalàRegina"

NapoliToday è in caricamento