Lavoro

Servizio civile in diocesi: un’esperienza lavorativa e sociale

Diversi gli enti del terzo settore operanti nell’Arcidiocesi Sorrento Castellammare di Stabia, che hanno aderito per l’anno 2022 – 2023 al bando del Servizio Civile. Le iscrizioni si chiuderanno il 26 gennaio 2022

Sono diversi gli enti del terzo settore operanti nell’Arcidiocesi Sorrento Castellammare di Stabia, che hanno aderito per l’anno 2022 – 2023 al bando del Servizio Civile. Un’occasione importante per chi è interessato a vivere un’esperienza lavorativa e sociale.

Questi gli enti vincitori del bando:

Fondazione O.I.E.R.M.o, Castellammare di Stabia. “Bimbi in progetto”, il progetto di cui è titolare l’Associazione Shalom – partener dell’Oiermo – è rivolto ai minori di 13 anni con una particolare attenzione alla disabilità. Le volontarie della Fondazione si occuperanno dell’azione educativa implementando le competenze di base dei ragazzi.

CPS – Comunità promozione e sviluppo, Castellammare di Stabia. L’organizzazione promuove la cooperazione tra i popoli e lo sviluppo integrale della persona umana ed è alla ricerca volontari per i suoi progetti di Servizio Civile Universale all’estero: Senegal, Congo e Perù.

Oratorio Salesiane Crawford, Sant’Agnello. È possibile partecipare al bando per il progetto “L’arcipelago delle emozioni”, lotta all’abbandono scolastico, minori 6 – 17 anni.

Oratorio Don Bosco, Gragnano. Sono attivi in sede due progetti per un totale di 18 posti. “Favole per ridisegnare il mondo”, Animazione culturale minori 2- 5 anni, “L’arcipelago delle emozioni”,

Le iscrizioni del Servizio Civile si chiuderanno il 26 gennaio 2022.

Contatti
progettopolicorosc@gmail.com
info@cps-org.it
www.salesinedidonbosco.it . 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile in diocesi: un’esperienza lavorativa e sociale
NapoliToday è in caricamento