Venerdì, 17 Settembre 2021
Lavoro

ETJCA, oltre 100 opportunità di lavoro al Sud: offerte anche in Campania

Tra i principali settori richiesti quello industriale, delle telecomunicazioni, sanitario e della ristorazione

Sono oltre 100 le opportunità di lavoro nelle regioni del sud e nelle isole offerte da ETJCA – Agenzia per il Lavoro, attiva in Italia dal 1999 e oggi uno dei primi 10 player nel settore delle APL, fra contratti in somministrazione e inserimento diretto in azienda.

Sardegna, Abruzzo, Calabria e Campania sono le regioni del sud nelle quali Etjca ricerca la maggior parte dei professionisti nella ristorazione, telecomunicazione, industria e sanità.

In Sardegna sono fortemente richiesti restaurant manager, chef de rang, barman, camerieri di sala e commis di cucina per un totale di più di 30 posizioni tra Cagliari e Sassari.  Tra i profili ricercati si segnalano anche carpentieri, meccanici industriali, tubisti, agenti di commercio, ingegneri junior, impiegati tecnici, meccanici specializzati in elettronica e meccatronica.

In Abruzzo, la filiale di Teramo seleziona per azienda operante nel settore sanitario, infermieri professionali con disponibilità immediata mentre nell’industria si ricercano soprattutto manutentori meccanici, impiegati commerciali, periti meccanici e disegnatori meccanici per un totale di più di 40 posizioni.

In Calabria la ricerca più significativa riguarda la selezione di operatori assistenza clienti inbound a Cosenza con disponibilità a lavorare part-time, su turni dal lunedì alla domenica e operatori call center outbound per importante azienda leader nel settore delle telecomunicazione anche senza esperienza.

Infine, in Campania Etjca ricerca prevalentemente java developer, project manager, elettricisti esperti, sviluppatori, addetti estrusione e addetti call center.

Tutte le posizioni aperte sono consultabili sul sito www.etjca.it alla sezione “offerte di lavoro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ETJCA, oltre 100 opportunità di lavoro al Sud: offerte anche in Campania

NapoliToday è in caricamento