Martedì, 26 Ottobre 2021
Animali

Un giaguaro nero allo zoo di Napoli

E' una femmina sinuosa ed elegante di 2 anni. Con lei anche un maschio. Napoli unico zoo d'Italia ad ospitare una coppia riproduttiva

"Lo Zoo di Napoli è fiero di ospitare di nuovo all’interno del parco i meravigliosi giaguari, i predatori più grandi del Sudamerica": così i responsabili del giardino zoologico partenopeo annunciano l'arrivo in città di due meravigliosi esemplari, un maschio di 1 anno e mezzo e una femmina di due anni che assieme costituiscono l'unica coppia riproduttiva presente in uno zoo italiano.

La femmina, in particolare, elegante e sinuosa, è un esemplare melanico, ovvero nero.

Allo zoo di Napoli c'è, dunque, di nuovo una pantera nera dopo il vuoto lasciato da Moro, deceduto alla veneranda età di 19 anni, beniamino di grandi e piccini.

L’area che ospita la coppia è attrezzata di tutto punto per rendere il soggiorno quanto più confortevole possibile: molto apprezzata, in particolare, dai due nuovi ospiti la vasca d’acqua. Contrariamente ai leopardi, infatti, i giaguari amano molto giocare e bagnarsi con l'acqua.

In attesa della cicogna

La speranza è che nel parco di viale Kennedy possano arrivare presto dei bebè di giaguaro.

L’ultima cucciolata di giaguari a Napoli risale all’inizio degli anni ’90, come testimoniano le foto storiche e i racconti del personale dell'epoca che ancora lavora nella struttura. Di quella cucciolata, in particolare, si ricorda con grande affetto la pantera nera Silvia, nata senza zampa, che grazie a cure attente e amorevoli ha vissuto una vita lunga e confortevole nonostante la mancanza dell’arto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giaguaro nero allo zoo di Napoli

NapoliToday è in caricamento