Mercoledì, 28 Luglio 2021
Animali

La storia della cucciola che non trova famiglia a causa degli haters: "Ha le orecchie troppo grandi"

5 mesi, dolcissima e in cerca di affetto

Foto Oipa - Sezione di Napoli e provincia

Lara è una cucciola di appena 5 mesi dagli occhi dolcissimi. Taglia medio grande, è stata salvata con la mamma e 3 fratellini dai volontari dell'Oipa di Napoli, guidati dalla delegata Enza Buono. La sua sembrava decisamente una storia a lieto fine: come la mamma e i fratellini, infatti, era stata rapidamente adottata. Ma poi, dopo pochi mesi, la famiglia che l'aveva scelta l'ha riportata indietro senza una motivazione plausibile.

Lara non è assolutamente un cane "difficile": è buona, dolce, giocherellona come tutti i cuccioli, tenera e ama le coccole. Ma l'annuncio per la sua adozione sulla pagina Facebook dell'Oipa di Napoli e provincia ha scatenato una serie di commenti cattivi e malevoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lara come Dumbo

"Ha le orecchie d'asino", "E' bruttissima", "non si può guardare", sono solo alcuni dei commenti apparsi sotto l'annuncio pubblicato dall'Oipa di Napoli su Facebook per invitare all'adozione di Lara.

La storia di questa cucciola ricorda  molto quella di Dumbo,  l'elefantino protagonista della favola Disney preso di mira  perché diverso dagli "standards", fuori dal comune e dunque unico ed eccezionale. 

Noi di NapoliToday con gli angeli blu dell'Oipa siamo sicuri che c'è qualcuno disposto a dimostrare che l'amore è la magia capace di trasformare in favola la storia di Lara. Perché crediamo nella gente di cuore, nell'amore e nei lieto-fine. Per conoscere Lara da vicino e adottarla, l'Oipa di Napoli e provincia può essere contattata su Facebook ( https://www.facebook.com/www.oipa.org ) e noi saremo felici di seguire la sua storia e mostrarla finalmente sorridente con la sua famiglia 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia della cucciola che non trova famiglia a causa degli haters: "Ha le orecchie troppo grandi"

NapoliToday è in caricamento