rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Animali

Cani e gatti: come proteggerli dallo shock per i botti di Capodanno

La paura può provocare infarto o far fuggire cani e gatti

Esplosioni e scintille terrorizzano la maggior parte degli animali domestici, in particolare cani e gatti. La paura per molti di loro può essere fatale, determinando infarto o fughe inconsulte che fin troppo spesso finiscono tra le ruote di auto e moto.

Ecco i migliori consigli per proteggere cani e gatti, sulla base del prontuario stilato dall’Organizzazione internazionale protezione animali:

Come proteggere cani e gatti a Capodanno

  1. Teniamo gli animali il più lontano possibile dal luogo in cui verrà dato "fuoco alle polveri" 
  2. Possibilmente, non lasciamo da soli i pets: potrebbero avere reazioni incontrollate e ferirsi. Stiamo loro vicini, mostrandoci tranquilli e cercando di distrarli
  3. Non lasciamo cani e gatti in giardino o all'aperto: tenerli in casa o in un luogo protetto scongiiura il pericolo di fuga
  4. Chiudiamo bene finestre e persiane tenendo alto il volume di radio o televisione
  5. Lasciamo che si rifugino dove preferiscono, anche se si tratta di un luogo che normalmente è loro vietato (come un armadio o sotto il letto) 
  6. Oggi, durante le passeggiate, teniamo i cani al guinzaglio, evitando anche di liberarli nelle aree per gli animali. Anche una piccola esplosione a distanza potrebbe farli fuggire e perdere
  7. Non somministriamo tranquillanti senza chiedere al veterinario di fiducia: alcuni sono addirittura controindicati e fanno aumentare lo stato fobico
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani e gatti: come proteggerli dallo shock per i botti di Capodanno

NapoliToday è in caricamento